Fornitura e posa decking per esterni

Per i bordi delle piscine, i terrazzi o i giardini.

Le pavimentazioni da esterno devono resistere a sbalzi termici, esposizione ai raggi solari e alla formazione di muffa e batteri.

Tutto queste deve essere inserito all’ interno di un prodotto elegante in grado di creare ambienti confortevoli e sicuri.

Decking in legno

Vengo utilizzate le essenze più robuste Teak, ipè lapacho, garapa, cumarù, Frassino Termotrattato.

Richiede una costante manutenzione, al fine di evitare il suo deterioramento.

Si può scegliere il formato a quadrotte o listoni, poggiate su griglie autobloccanti che assicurano la piena planarità su qualsiasi tipo di sottofondo.

I parquet per esterni hanno superficie con zigrinature e spigoli arrotondati.

Decking in WPC

Wood Plastic Composite o legno composito, un materiale artificiale creato per estrusione a caldo di fibre di legno polverizzato (60%) legate a una resina di polimeri e additivi (40%).

Si ottengono cosi pannelli e listoni del tutto simili esteticamente al legno naturale, ma resistenti come le resine plastiche.

[brand-grid]

  • Hidden
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.