Chimiver Panseri ADESIVER RE-MOVE Adesivo acrilico in dispersione acquosa con appiccicosità permanente per il fissaggio di quadrotte autoposanti

ADESIVER RE-MOVE

Descrizione

ADESIVER RE-MOVE è  un adesivo in dispersione acquosa a base di terpolimeri acrilici caratterizzato da un’appiccicosità permanente (anche ad asciugamento avvenuto), elevatissimo residuo secco, eccellente spatolabilità e basso tenore d’acqua. Permette il fissaggio di quadrotte autoposanti in PVC con una facile rimozione e sostituzione.

Prezzo: 75,52 € (IVA INCLUSA 22%)

Confezione: 15 kg

Marchio: Chimiver Panseri

Categorie: CollantiMonocomponenti

Chiedi info

Chiedi informazioni

Compila il modulo per chiede informazioni su ADESIVER RE-MOVE

  • Hidden
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Dettagli

DESCRIZIONE

ADESIVER RE-MOVE è un adesivo in dispersione acquosa a base di terpolimeri acrilici caratterizzato da un’appiccicosità permanente (anche ad asciugamento avvenuto), elevatissimo residuo secco, eccellente spatolabilità e basso tenore d’acqua.

ADESIVER RE-MOVE permette il fissaggio di quadrotte autoposanti in PVC con una facile rimozione e sostituzione.

CARATTERISTICHE DI ADESIVER RE-MOVE

Rapporto di catalisi monocomponente
Aspetto cremoso
Colore bianco avorio / trasparente ad asciugamento avvenuto
Temperatura di applicazione +10°C ÷ +25°C
Applicazione rullo in microfibra 8 mm / spatola dentata n.1-3
Tempo di attesa 30 min – 12 h, in funzione del sottofondo e delle condizioni ambientali (1)
Tempo di pedonabilità immediato dopo la posa
Messa in esercizio immediato dopo la posa
Resa 100-200 g/m² in funzione del sottofondo
Eventuale diluizione 20% acqua
Stabilità al magazzinaggio 2 anni (2)
Confezioni 15 Kg
Pulizia attrezzi acqua (ad adesivo fresco)

1 a 20°C e 65% di U.R.
2 in contenitori originali chiusi e a temperatura compresa tra i +10°C e i +25°C

CONDIZIONI DI POSA ADESIVER RE-MOVE

Sottofondo

asciutto, sano, non spolverante e non eccessivamente ruvido.

Umidità del sottofondo

2,0% max per sottofondi cementizi
1,7% max per sottofondi cementizi con riscaldamento radiante
0,5% max per sottofondi in anidrite
0,2% max per sottofondi in anidrite con riscaldamento radiante

MODALITA’ D’USO ADESIVER RE-MOVE

E’ fondamentale assicurarsi che non vi sia una risalita di umidità dal sottofondo. Pulire il sottofondo da trattare, eliminando completamente le tracce di olio, grasso, cere o macchie di vernice.

Sottofondi asciutti ma spolveranti devono essere primerizzati con PRYMER W, PRYMER SF 1105, PRYMER PUB 77 o CHIMIGRIP opportunamente diluiti (vedi relative schede tecniche) e successivamente rasati con i prodotti della linea RASOCHIM (vedi relative schede tecniche).

In caso di sottofondi cementizi assorbenti/semi-assorbenti con umidità relativa residua troppo elevata primerizzare con: PRYMER SF 1105 o PRYMER PUB 77 (vedi relative schede tecniche), sabbiati e successivamente rasati con i prodotti della linea RASOCHIM (vedi relative schede tecniche).

Per sottofondi non assorbenti asciutti  primerizzare con CHIMIGRIP (vedi relativa scheda tecnica) e successivamente rasati con i prodotti della linea RASOCHIM (vedi relative schede tecniche).

Sottofondi non assorbenti con umidità relativa residua troppo elevata vanno primerizzati, previa carteggiatura, con: PRYMER EPOX WETT o PRYMER WB 328 S (vedi relative schede tecniche), sabbiati e successivamente rasati con i prodotti della linea RASOCHIM (vedi relative schede tecniche).

Posa ADESIVER RE-MOVE su sottofondi idonei

Applicare ADESIVER RE-MOVE sul sottofondo assorbente utilizzando l’apposita spatola dentata, lavorandolo al fine di incorporare l’eventuale polvere residua. È possibile applicare a rullo ADESIVER RE-MOVE diluito con 20% di acqua.

Attendere l’appassimento del collante (almeno 30 minuti) e procedere alla stesura delle quadrotte; è comunque necessario attendere che l’adesivo da bianco sia diventato trasparente.

Applicare ADESIVER RE-MOVE sul rovescio delle quadrotte se si desidera che il pavimento rimanga pulito.

Su sottofondi non assorbenti e lisci (ceramiche, piastrelle, marmo, ecc.) applicare a rullo ADESIVER RE-MOVE diluito con 20% di acqua.

Prima della posa delle quadrotte è necessario attendere la completa evaporazione dell’acqua; il tempo di attesa può variare a seconda della temperatura ambientale, del sottofondo, della diluizione e della quantità applicata.

Dopo il posizionamento finale esercitare sull’intera superficie una pressione uniforme mediante rulli appositi per assicurare il completo contatto dell’aderendo con il collante e per favorire l’eliminazione di eventuali sacche d’aria.

Qualora l’appiccicosità di ADESIVER RE-MOVE diminuisca nel tempo a causa di polvere, agenti contaminanti o altre cause, essa può essere ripristinata semplicemente con una nuova stesura dell’adesivo.

Note

togliere sempre dagli imballi i rivestimenti da incollare qualche ora prima della posa al fine di omologarli alle condizioni climatiche ambientali. Eventuali variazioni dei tempi sono riconducibili a differenti assorbimenti del sottofondo. Se si posa su ADESIVER RE-MOVE non perfettamente asciutto, l’adesione diventa permanente.